giovedì 21 maggio 2020

rivolta solo agli uomini?

Questa una iniziativa delle Biblioteche comunali di Pisa maggio 2020.
Rivolta solo agli uomini?
Sembrerebbe di sì: FOTOGRAFI,MAESTRI...

bibliolandia

domenica 10 maggio 2020

FESTA DELLA MAMMA


Domenica 10 maggio 2020: FESTA DELLA MAMMA
Anche in questa ricorrenza usiamo un linguaggio non sessista:

 Non : I genitori                        Ma : la  madre e il padre
 Non: a casa dei miei genitori   Ma : a casa di mio padre e di mia madre

La MADRE non è uno dei due genitori è la GENITRICE (più comunemente)  la MADRE

Un saluto a tutte le madri di ogni tipo e alla madre delle madri: la MADRE TERRA!

domenica 3 maggio 2020

segnalare è utile!


Nel reparto libri dell'Esselunga di Pisa un cartello indicava la zona RAGAZZO dove erano tutti i libri per l'infanzia e per la gioventù.
L'abbiamo segnalato per email al servizio clienti, mandando una foto e "minacciando" di mettere il tutto su questo blog.
Il cartello è sparito.

... piccoli gesti poco impegnativi ma utili. Provate anche voi ogni volta a segnalare le scritte, la pubblicità, i linguaggi discriminanti.
Più siamo meglio è. Buon lavoro.
Con fiducia.🔆

martedì 14 aprile 2020

questo tempo


Care lettrici, cari lettori, è un periodo difficile e nuovo quello che stiamo vivendo. Però non deve far calare l'attenzione su altri temi che riguardano noi donne, anzi! Ricordiamo gli allarmi dei Centri antiviolenza che ricevono chiamate da donne che, chiuse in casa, non possono sfuggire alla violenza domestica...per questo intendiamo mantenere l'attenzione anche sul sessismo nei linguaggi, violenza sommersa, più subdola di altre più eclatanti forme di misoginia...
Quando questa emergenza finirà, se avremo imparato qualcosa, se saremo migliori, dipenderà anche da quanto saremo riuscite a mantenere costante l'attenzione su tutte le forme di discriminazione di cui noi donne siamo bersaglio ovunque e da sempre.

Scriveteci, collaborate con questo nostro blog. Fatelo conoscere ad altre donne.

giovedì 12 marzo 2020

Il modulo per l'autodichiarazione che si deve esibire alle forze di polizia in caso di spostamenti in questi giorni di emergenza dovuta alla pandemia causata dal nuovo coronavirus (scaricabile dal sito del Ministero dell'Interno https://www.interno.gov.it/it/speciali/coronavirus ) è tutto al maschile. Ricordiamo che Luciana Lamorgese è l'attuale ministra. Sappiamo di trovarci di fronte ad una situazione nuova e difficile, ma ribadiamo che la modulistica dovrebbe essere sempre declinata anche al femminile.



Nel sito State of Mind, il giornale delle scienze psicologiche, all'interno di uno scritto relativo alla definizione di "Autostima", https://www.stateofmind.it/tag/autostima/ troviamo l'immagine di un omino sorridente, a braccia conserte, che proietta un'ombra arancione. L'ombra mette in mostra i muscoli delle braccia. Questa rappresentazione, che vuole esprimere visivamente le caratteristiche di chi possiede un'elevata autostima, ci appare sessista: la figurina raffigura inequivocabilmente un maschio;  e le donne?

domenica 5 gennaio 2020

primo successo del 2020

Ristretti orizzonti,  periodico di informazione e cultura del carcere due Due Palazzi di Padova, anche online, scriveva solo al maschile (amici, detenuti, soci ecc).

Dopo la nostra mail di segnalazione ora scrive con linguaggio rispettoso dei due generi :-)

Grazie Ornella Favero (direttrice del giornale)!




05b.jpg


prima iniziativa del nuovo anno

care lettrici,
come prima iniziativa del nuovo anno appena iniziato abbiamo deciso di mandare a tutte le Case della Donna di cui abbiamo gli indirizzi mail un invito a consultare e a partecipare attivamente al nostro blog. E' importante che quante più donne possibile sappiano dell'esistenza di questo materiale e contribuiscano ad aumentarlo. Piene di fiducia che anche il nuovo anno porti una sempre maggiore consapevolezza dell'importanza della trasformazione da linguaggi sessisti a linguaggi non discriminanti come baluardo contro la violenza su noi donne aspettiamo i vostri contributi le vostre idee le vostre iniziative.

BUON 2020!

martedì 24 dicembre 2019

auguri che ci sono piaciuti!

siamo state molto felici di ricevere gli auguri di seguito. Non conoscevamo l'associazione, contraccambiamo di cuore!
 
 
Da: Associazione Rising Pari in Genere <associazione.rising@gmail.com>
Date: lun 23 dic 2019 alle ore 18:05
Subject: AUGURI!!!
To:


Carissim* tutte e tutti,

i nostri più cari auguri di buone feste e buon 2020.
E continuiamo a lavorare insieme contro ogni forma di violenza a donne e minori.

le Socie di RISING Pari in Genere
 
 

giovedì 19 dicembre 2019

Buone feste con una menzione speciale!

Un particolare riconoscimento al signor Francesco Ermini Polacci che tiene la rubrica  "Novità in compact" alla radio Rete Toscana Classica fm.93.1 per aver adottato un linguaggio non discriminante il genere, rivolgendosi sempre "a Le ascoltatrici e a Gli ascoltatori". Con la fiducia che questo modo di esprimersi si diffonda al più presto e ovunque auguriamo buone buonissime festività a tutte e a tutti.