domenica 31 gennaio 2010

Morte maschile singolare?

Riportiamo un'articolo pubblicato su Pisanotizie, ringraziemo il quotidiano on line per la pubblicazione dell'articolo e chi l'ha scritto per la riflessione.

http://www.pisanotizie.it/index.php/news/lettori_20100105_391262702919.0253.html

Morte maschile singolare?

Risparmiare anche sul rispetto per chi muore?

2eda8ff218ad69ca98f9e8aec0331bb3

Da un manifesto mortuario affisso in questi giorni in città (per esempio in zona Pratale) "E' mancato all'affetto dei suoi cari... Clara " tal del tali, e a scanso di equivoci conosciuta pure con il cognome da sposata. Ma che neppure nella morte ha diritto al suo essere donna! E' mancatO.... Vorrete mica sprecare soldi e attenzione a scrivere “mancata” nel caso di una donna! L'intestazione del manifesto è unica, immodificabile, maschile universale. Forse che il maschile non rappresenta pienamente e totalmente il genere umano? ... O no? MrM

Nessun commento:

Posta un commento