lunedì 10 novembre 2008

Il Gruppo è nato a settembre del 2008 e si incontra circa ogni tre settimane a Pisa, presso la "Casa della Donna" per discutere del sessismo nei vari linguaggi (scritto, parlato, visivo) e agire nell'ambito sociale.
Il gruppo nasce dalla condivisione di noi partecipanti dell’idea che l'uso che facciamo del linguaggio, verbale e non, riflette e influenza il nostro modo di pensare, di agire e viceversa.
E' il principale mezzo di espressione del pregiudizio e della discriminazione.
Di conseguenza l'utilizzo di un linguaggio sessista tiene in vita idee erronee e stereotipi di genere o cancellano completamente l’esistenza del nostro genere.

Abbiamo costruito un blog che vuole essere uno strumento di condivisione del materiale raccolto e uno strumento per approfondire e confrontarsi pubblicamente sul tema.
Il blog ha attirato l’attenzione di alcune donne (e qualche giovane uomo) di varie città che non potendo partecipare direttamente agli incontri, ci seguono e collaborano inviandoci documenti e segnalazioni da pubblicare.

Vorremmo sviluppare il lavoro su tre dimensioni:
• Studio del cambiamento del linguaggio in un’ottica di genere tramite incontri dedicati.
• Raccolta e archiviazione di documentazione sull’uso sessista e discriminatorio della lingua italiana (modulistica, cartelloni stradali, articoli della stampa).
• Intervento nella realtà tramite la segnalazione ad enti ed associazioni che utilizzano un linguaggio discriminatorio e la sensibilizzazione della gente (progetti con le scuole e iniziative pubbliche)

Nessun commento:

Posta un commento